Milano: DANCE ME

Milano: DANCE ME-img

11 marzo 2017 presso Spazio Luce a Milano.

tracking.php?code=nhhj8rJSksQuHPoAaVNSvl

> il workshop è aperto a danzatori professionisti, attori, performers e movers, chiunque sia interessato e incuriosito dalle potenzialità del corpo
> iscrizioni entro 5 MARZO
> Orari: sabato e domenica 10,30> 13,30
>> scrivetemi a r.giselda@hotmail.it / Cell. 349 4209075

Un percorso del corpo e nel corpo per riprendere contatto col sé.
Danzeremo, suderemo, rideremo e sperimenteremo le capacità metamorfiche non solo del corpo, ma della persona nella sua interezza: senza stress da prestazione, ognuno contribuendo con la propria esperienza e sapere, ma soprattutto con la propria energia e partecipazione.

Ri-scoprirsi, ri-svegliare un luogo – quello corporeo – denso, ossia fitto di memoria e identità. Un luogo che crediamo di conoscere alla perfezione, ma di cui, molte volte, trascuriamo le potenzialità espressive.
Lavoreremo, ad esempio, su concetti quali impulso e rilascio, qualità, timing, micro e macro espressioni.
Una prima parte si focalizzerà su esercizi di manipolazione e isolazione corporea come pure di cambiamento di qualità di movimento, energia, ritmo. Tutto questo in dialogo continuo tra singolo e gruppo.
La seconda parte dell’incontro sarà invece dedicata all’utilizzo di questi stessi principi in una direzione più libera costruendo materiali coreografici, sia stutturati che improvvisati, con sensibilità e apertura in relazione ai compagni, lo spazio e il tempo.

Alcuni accenni al mio lavoro:
Sono interessata allo studio sistematico del gesto quotidiano e alle sue potenzialità espressive; le mie performance creano non di rado bozzetti situazionali senza soluzione di continuità tra la parte teatrale e quella danzata.
Mi piace indagare l’uomo, l’individuo, le sue abitudini e manie con autoironia e serietà.
Considero importantissimo il contatto diretto con lo spettatore soprattutto nei lavori urbani e di composizione istantanea.
Mi piace lavorare anche con persone poco abituate al linguaggio della danza (attori, appassionati, bambini e adolescenti) perché spesso sono portatori inconsapevoli di possibilità creative altre.

GISELDA RANIERI:
Danzatrice di formazione classica e contemporanea, si specializza in Danza al DAMS di Bologna con la storica della danza Eugenia Casini Ropa.
Dal 2008 ricerca nel campo della composizione istantanea collaborando spesso con Takla Improvising Group (vincitrice del concorso ‘Caccia all’Artista’, Piccole Meraviglie, Festival PULSI) e con musicisti (Direttore e Maestro d’Orchestra Enrico Intra, Giovanni Falzone, Filippo Monico, Giancarlo Locatelli, Cristiano Vailati, Sergio Prada, Elia Moretti).
Tra i membri fondatori dell’Ass. Culturale UBIdanza/ Aline Nari e Davide Frangioni, lavora con l’omonima compagnia dal 2009.
Dal 2010 è danzatrice nella Compagnia ALDES/Roberto Castello e autrice dal 2014.
Dal 2014 inizia a collaborare col coreografo rumeno Cosmin Manolescu per Fragile all’interno del progetto europeo E-MOTIONAL Rethinking Dance. Dal 2015 collabora col Collettivo Pirate Jenny.
Nel 2016 il suo duo i…i…io?!/Give mea moment vince il premio come miglior regia all’ACT Festival di Bilbao. Nello stesso anno entra a far parte del network internazionale IYMA.

Indirizzo: Viale Monza 91, MILANO, Milano
DANCE ME

Trova altri eventi a Milano su Evensi!

Commenta con Facebook

Fai conoscere il tuo evento in tutto il network Evensi
Maggiori informazioni
Promuovi questo evento