Monza: MEDEA, ovvero della felicitä coniugale

08 marzo 2016 presso Teatrino di Corte Villa Reale a Monza.

tracking.php?code=nk3FUBAsTeXKmHVHXC5DUZ

MEDEA - UNA DONNA COME VOI

UN TESTO DI ROXANA MARIAN
DIREZIONE D’ATTORE -SIMONA GONELLA
PERFORMER IVANCA ARDUSATAN

Figura demoniaca di maga barbara e crudele , Medea è uno dei personaggi più notti , estremi e coinvolgenti del teatro antico. Il poema drammatico in prosa ‘’Medea ovvero della felicità coniugale ‘’ di Roxana Marian è una rilettura contemporanea del personaggio in una chiave tragicomica che sfiora la genialità . Tema centrale non è l’efferato assassinio dei figli, quanto piuttosto la condizione della donna in relazione e contrasto con la famiglia. Il testo segue lo sgretolarsi del personaggio e degli eventi: dall’infanzia all’innamoramento, al parto alla celebrazione del Natale, dal pranzo della sacra famiglia all’ultima cena con la madre morente. Tutto ė trattato come anti-rituale, portando a una decostruzione e a una completa alienazione, quindi, ad un altro finale rispetto a quello del mito, ad un sacrificio più contemporaneo di quello originale. . Il testo è punto d’ispirazione e catalizzatore per un puzzle di vissuti personali forti della performer IvAnca Ardusatan che s’intrecciano al destino del personaggio. Lo spettacolo ė nato prima come performance teatrale di strada , e poi ha trovato la forma attuale, dando casa all’urlo di una ‘’leonessa ‘’ , e mettendo a frutto un percorso istintivo/ intuitivo borderline . Nella ritrovata direzione d’attore di Simona Gonella, il personaggio acquisisce concretezza, si raffina, incontra l’estrema fragilità e si colora delle varie sfumature della follia.

Indirizzo: Viale Brianza 1, Monza
MEDEA, ovvero della felicitä coniugale

Trova altri eventi a Monza su Evensi!

Commenta con Facebook

Fai conoscere il tuo evento in tutto il network Evensi
Maggiori informazioni
Promuovi questo evento