Palermo: Il mio mondo come meditazione: Scrivere l’autobiografia.

Palermo: Il mio mondo come meditazione: Scrivere l'autobiografia

19 maggio 2017 presso Centro Studi Narrazione Le Città Invisibili a Palermo.

tracking.php?code=9dTUBJUXFUzcqqLMbkZuhX

19-21 maggio 2017, inizio del percorso formativo IL MIO MONDO COME MEDITAZIONE - scrivere l’autobiografia in 14 mesi
a cura di Leonora Cupane

Percorso laboratoriale di 14 mesi per arrivare a scrivere l’intera storia della propria vita. Sono previsti ventuno incontri di 3 ore ciascuno, due lunedì al mese dalle 18.00 alle 21.00 (agosto escluso), più quattro fine settimana intensivi dal venerdì pomeriggio alle domenica, di cui uno in apertura e uno a conclusione del percorso.

L’impegnativo e appassionante obiettivo è riuscire a scrivere la propria storia di vita in un modo articolato e completo, per quanto possa dirsi “completo” un lavoro perennemente incompiuto come quello autobiografico; sarà un percorso introspettivo e profondo, che consentirà anche di apprendere tecniche e metodi di scrittura da usare in contesti professionali, per esempio se si è psicologi, insegnanti, educatori, animatori.

Il percorso tuttavia non è rivolto a particolari figure professionali ma è aperto a chiunque senta il desiderio/bisogno di raccontarsi e raccontare la propria vita e sia alla ricerca di strade creative nella scrittura di sè: non si scriverà solo per fare bilanci, per definirsi e lasciare tracce, ma anche per ripensare il proprio tragitto esistenziale e riprogettarsi, sperimentando forme inusuali per narrarsi, che permettano scoperte; si esplorerano molteplici registri, compreso quello metaforico, poetico, fiabesco, sollecitatore di nuove visioni e aperture rispetto alla propria storia, che spesso si tende a percepire – e dunque a narrare – secondo schemi ripetitivi, automatismi che talvolta la cristallizzano e imprigionano.

Una prima fase sarà dedicata al girovagare fra i ricordi, all'”aratura” e al “dissodamento” del terreno della memoria, con sollecitazioni in ordine sparso, e al recupero di memorie legate soprattutto al corpo, ai sensi.
Quindi si comincerà a rievocare in modo articolato tutta la vita in ordine cronologico, con paritcolare attenzione alle radici, alla nascita e all’infanzia, ma anche alla propria storia di formazione e ai legami significativi, alla ricerca delle tematiche principali, dei fili conduttori, luoghi interiori, “codici dell’anima”, costellazioni esistenziali, riportando alla luce anche memorie di eventi minuti, quotidiani, solo apparentemente trascurabili.

Infine ci si dedicherà alla scelta della struttura narrativa e della forma migliore con cui raccontare e scrivere la propria storia; saranno dati suggerimenti personalizzati, ma ognuno potrà mettere in campo la propria creatività per giungere al prodotto finale: il libro della propria vita, pensato con cura in ogni particolare: titolo, copertina, indice, titoli dei capitoli, dedica, prologo, epilogo, quarta di copertina, eventuali immagini da inserire (fotografie, disegni…), o allegati (cd, video…).

La scadenza per la consegna dell’autobiografia è il 31 luglio 2018; la conduttrice e altre esperte diplomate alla Libera Università di Anaghiarioldella scuola di Anghiari scriveranno a ciascun autobiografo una lettera di restituzione che sarà consegnata entro il 5 settembre e letta in gruppo il 12 settembre.

L’autobiografia è di norma un lavoro solitario: scriverla in gruppo con il sostegno reciproco e la possibilità di una condivisione (che comunque non sarà mai obbligatoria) dei pezzi che via via si scrivono, e con l’intreccio di sguardi differenti, è un’avventura insolita ed emozionante, che aiuta a uscire dal chiuso della propria stanza e a superare il frequente vissuto di solitudine di chi si accinge a ripercorrere il proprio cammino esistenziale. Raccontarsi con e a qualcuno è una straordinaria forma di cura di sé.

Non sarà un percorso terapeutico ma è indubbio che si tratta di un viaggio di cura di sè e degli altri che necessita di rispetto, delicatezza e disponibilità.

COSTI: “Il mio mondo come meditazione” è giunto alla sua seconda edizione e pertanto ha ancora un costo promozionale: 1040 euro (spalmati su 16 mesi equivalgono a 65 euro al mese, si finisce di pagare dopo la fine del percorso), pagabili in rate mensili.

Nella cifra sono inclusi i 21 incontri di tre ore che si svolgeranno due mercoledì al mese e i quattro lunghi fine settimana intensivi (dal venerdì pomeriggio alla domenica).

IMPORTANTE: Il costo sarà di 920 euro per chi si impegna a pagare in due rate da 460 euro, di cui la prima sarà data subito, all’atto dell’iscrizione, e l’altra dopo sei mesi; verserà soltanto 800 euro chi sceglierà invece di pagare anticipatamente, all’atto dell’iscrizione.

ISCRIZIONE FLESSIBILE: ci si può iscrivere anche solo ai quattro fine settimana intensivi con un contratto diverso, versando la cifra di 675 euro divisi in 15 rate mensili da 45 euro.

Se poi si riesce a venire a qualche mercoledì, li si paga a parte, 25 euro a volta.

Nella cifra sono inclusi fino a un massimo di quattro colloqui individuali con la conduttrice, anche per chi si iscrive solo ai fine settimana intensivi.

Si consiglia comunque di iscriversi a tutto il percorso perché LE ASSENZE SI POSSONO RECUPERARE tutte frequentando altre nostre iniziative, che per ciò che concerne l’autobiografia saranno sempre più frequenti, ma ci occupiamo anche di scrittura di invenzione, lettura, poesia, cinema, teatro.

SEDE: Centro Studi Narrazione Le Città Invisibili, via Evangelista Torricelli 32, Palermo.

Per informazioni e /o iscrizioni chiamare il 339 6587379 o scrivere a info@lecittainvisibili.com.

_______________

CALENDARIO 2017:
1-2 aprile PRESENTAZIONE GRATUITA DEL PERCORSO

19-21 maggio (Primo weekend intensivo); 31 maggio
14 e 28 giugno
12 luglio
13 settembre;
22-24 settembre (secondo fine settimana intensivo);
25 ottobre
15 e 29 novembre
6 e 20 dicembre

CALENDARIO 2018:

10 e 24 gennaio
7 febbraio
23- 25 febbraio (terzo fine settimana intensivo)
4 e 18 marzo
4 e 18 aprile;
2, 16, 30 maggio
15 -17 giugno (quarto e ultimo fine settimana intensivo)

12 settembre (lettura delle lettere di restituzione)

data da destinarsi, ultimo incontro: letture pubbliche (facoltative) di stralci di autobiografie, rinfresco finale, conclusione ufficiale del percorso, consegna dei diplomi

Orari degli incontri del mercoledì: 18.00- 21.00

Orari dei quattro fine settimana intensivi: venerdì dalle 15.00 alle 20.00; sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00 con pausa pranzo e due pause te/caffè.

IMPORTANTE: il percorso sarà preceduto da due o tre laboratori di presentazione, di cui daremo presto notizia.
____________________

Leonora Cupane è psicologa e psicoterapeuta della Gestalt e diplomata come specialista in metodologie autobiografiche alla Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari, di cui è stata anche collaboratrice scientifica e docente. E’ presidente del Centro Studi Narrazione Le Città Invisibili di cui coordina la scuola di scrittura narrativa Nientetrucchi. Da quindici anni lavora con la scrittura narrativa,autobiografica e poetica in diversi enti e scuole e con molteplici tipologie di utenti, come formatrice e psicologa.

Indirizzo: Via Evangelista Torricelli, 32, Palermo
Il mio mondo come meditazione: Scrivere l

Trova altri eventi a Palermo su Evensi!

Commenta con Facebook

Fai conoscere il tuo evento in tutto il network Evensi
Maggiori informazioni
Promuovi questo evento