Pescara: Pratiche teatrali e pedagogiche in prospettiva di genere

04 dicembre 2016 presso Spazio Matta a Pescara.

tracking.php?code=RcayasJGq1uKgXHoFtpwu3

Vi segnaliamo una giornata dedicata al tema dell’educazione per offrire spunti di approfondimento sui modelli culturali dominanti e arricchire le pratiche educative in una prospettiva rinnovata del genere.

—- SESSIONE MATTUTINA —-

dalle ore 10.00 alle 12.00
Laboratorio per insegnanti ed educatori

“Io-tu: abitare la distanza”
breve percorso esperienziale per un’educazione alla presenza e al fare empatico.

Una relazione di qualità é, prima di tutto, un particolare spazio in cui incontriamo l’altro nel rispetto della soggettività e nella consapevolezza del valore, reciproci. L’importanza della relazione, e del contatto umano, risiede nel suo principio trasformativo. Vuol dire conoscere contemporaneamente anche se stessi e fare i conti con la nostra realtà esistenziale mentre siamo di fronte all’altro. Un contatto che ci consente di essere di fronte all’altro che è lì. Simile e diverso. Vicino e lontano.

Laura Virgili: psicologa, psicoterapeuta della Gestalt e Body Work. Docente presso Istituto Gestalt Firenze Istruttrice di arti marziali, ha sviluppato un modello nel campo della crescita personale e della psicoterapia attraverso l’integrazione tra l’arte marziale, la bio-energetica orientale e le pratiche meditative.

*La partecipazione comporta una sottoscrizione associativa di 10 euro, per iscriversi al laboratorio mandare una mail a scrivi@magfest.it
**Per tutti i partecipanti al laboratorio sono previsti dei costi ridotti per gli spettacoli serali del festival.

—- SESSIONE POMERIDIANA —-

ore 17
Incontro e Spettacolo

Frammento dello spettacolo
“PAROLE e SASSI”

Collettivo progetto Antigone
con Mariangela Celi

Tragedia Greca raccontata ai bambini. Diciannove attrici, ognuna nella propria regione, solo con un piccolo patrimonio di sassi, raccontano alle nuove generazioni la tragedia di Antigone, storia del rapporto tra le donne e il potere.
Parole e Sassi è vincitore dell’Eolo Awards 2013 come miglior Progetto Creativo e dal 2012 al 2016 ha incontrato una media di 22.000 bambini di tutta Italia.

Mariangela Celi: attrice e operatrice teatrale, responsabile nella Regione Abruzzo per Parole e Sassi.
___________________________

ore 17

“Letizia Quintavalla: tra pratiche teatrali e pedagogia
Incontro per insegnanti e educatori
a cura di Francesca R. Rietti

Nel corso dell’incontro, rivolto essenzialmente a insegnanti ed educatori, la regista e drammaturga racconterà la genesi e lo sviluppo di alcuni dei suoi progetti teatrali mirati alla formazione delle giovani generazioni, in Italia e in Africa. Al centro del suo dialogo con il pubblico starà il valore educativo del teatro che è in grado di coinvolgere i i bambini e le bambine sia come spettatori consapevoli sia come “attori e attrici” di cambiamento nei modelli sociali. In particolare, si soffermerà sulla sua esperienza con il Progetto Antigone, un collettivo femminile costituitosi nel 2011 e formato da attrici che si sentono «responsabili della memoria e della trasmissione di alcune storie importanti del proprio patrimonio culturale e intendono realizzare un’azione politica attraverso il lavoro teatrale». Così dal 2012, presentano alle bambine e ai bambini della scuola primaria e ai loro insegnanti Parole e Sassi, la storia di Antigone, in cui il rapporto tra le donne e il potere è centrale, perché possano conoscerla, ricordarla e tramandarla a loro volta.

Letizia Quintavalla: regista e drammaturga, tra i fondatori del Teatro delle Briciole di Parma. Il suo percorso artistico si snoda all’interno del teatro di ricerca e del teatro-ragazzi.

Francesca Romana Rietti Docente presso l’Università di Roma Tre, è tra i fondatori degli Archivi dell’Odin Teatret. È membro del comitato di redazione della rivista «Teatro e Storia» e collabora con il mensile «L’indice dei libri».
___________________________

Con il sostegno dal Comune di Pescara
Patrocinio della Commissione Pari Opportunità Abruzzo
Patrocinio del Movimento di Cooperazione educativa
(sede Nazionale di Roma e Sede territoriale di Chieti)
In collaborazione con Ananke Onlus
e Comitato imprenditoria femminile camera di commercio di Pescara

Per informazioni e iscrizioni
scrivi@magfest.it
www.magfest.it

Indirizzo: via Gran Sasso 35, Pescara
Pratiche teatrali e pedagogiche in prospettiva di genere

Trova altri eventi a Pescara su Evensi!

Commenta con Facebook

Fai conoscere il tuo evento in tutto il network Evensi
Maggiori informazioni
Promuovi questo evento