Udine: PSQ Piccoli Soprusi Quotidiani /Concorso per corti teatrali, drammaturgia o soggetti sul tema

31 luglio 2016 presso Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe”, Udine a Udine.

tracking.php?code=2NHB52YbquuH74V59O8qng

CONCORSO PER CORTI TEATRALI

DRAMMATURGIA O SOGGETTI SUL TEMA

PICCOLI SOPRUSI QUOTIDIANI

Premesse necessarie.
Lo scopo del concorso è dato dalla consapevolezza che a volte la realtà sia più ricca della fantasia.
Si è pensato ad una drammaturgia “diffusa” fatta di idee, contributi, testimonianze o “scene” già scritte dalla vita (oppure dalla fantasia di un drammaturgo) e raccolte in una specie di mosaico.
Sono tante le occasioni in cui l’essere umano nei suoi rapporti con la società si trova in una situazione paradossale che lo vorrebbe rendere un numero, un codice, una statistica o peggio, pretenderebbe di cancellarlo.

Il concorso si rivolge sia a chi scrive o si perita di farlo, sia a chi abbia voglia di raccontare una sua esperienza di vita vissuta in forma di soggetto.

Art. 1
La Vettori Ultramondo soc. coop. in associazione con la Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe di Udine bandisce un concorso –denominato «PSQ- Piccoli Soprusi Quotidiani»- per una breve drammaturgia (corto teatrale) o un breve soggetto avente per argomento un possibile evento, occasione, situazione paradossale, incontro/scontro con l’assurdo, i Piccoli Soprusi Quotidiani appunto, in cui ciascun “uomo della strada” si è trovato a fare i conti con Istituzioni, burocrazie, bollette bizzarre, banche, strutture sanitarie, organi di controllo, organizzazioni commerciali, insomma quella disumanità grottesca che può pervadere o contaminare anche il più mite degli esseri umani.

I testi e i soggetti dovranno avere un tono comico-grottesco, rientrare nel genere “commedia” e la lingua adoperata potrà essere indifferentemente Italiano o Friulano.

Art. 2
I testi pervenuti e giudicati idonei andranno a comporre la drammaturgia di uno spettacolo dallo stesso titolo del Concorso che debutterà in Regione presumibilmente nella stagione teatrale 2016/17, e che sarà diretto ed interpretato dagli attori professionisti Claudio De Maglio, Claudio Mezzelani e Massimo Somaglino, con l’eventuale aggiunta di un quarto attore da definirsi. I personaggi indicati nei soggetti e/o nelle drammaturgie potranno essere sia maschili sia femminili.

Art. 3
I lavori dovranno avere una lunghezza da 3 (tre) a 7 (sette) cartelle se drammaturgie già composte, o dovranno essere dei soggetti adeguatamente descritti. I testi dovranno essere inediti e non verranno restituiti. Non si accettano testi teatrali scritti nella forma di monologo. I registi si riservano il diritto di tradurre a loro discrezione alcune parti o l’intero testo dall’Italiano al Friulano e viceversa.

Art. 4
Tutte le opere a concorso dovranno pervenire in documento cartaceo alla segreteria della Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” in via Ginnasio Vecchio n. 13, entro e non oltre il 31 luglio 2016. Sul documento cartaceo vanno indicati nome, cognome, residenza e recapiti telefonici e di posta elettronica dell’autore o degli autori assieme ad una liberatoria eventuale/cessione diritti a titolo gratuito necessaria nel caso i testi siano ritenuti vincitori e scaricabile dal sito della Accademia Nico Pepe.

Art. 5
I lavori saranno esaminati dalla commissione composta dai tre interpreti e registi Claudio De Maglio, Claudio Mezzelani e Massimo Somaglino, il cui giudizio è insindacabile, e le cui decisioni sono inappellabili.

Art. 6
Le drammaturgie che verranno ritenute idonee riceveranno un premio di € 250 cadauna. Analogamente, i soggetti ritenuti idonei riceveranno un premio di € 150 cadauno. Accettando il premio e firmando la liberatoria / cessione dei diritti a titolo gratuito, l’autore rinuncia ad ogni ulteriore richiesta economica sull’utilizzo del testo o del soggetto, fatta salva la doverosa citazione del nome degli autori nei materiali pubblicitari dello spettacolo.

Art. 7
La partecipazione al concorso implica l’accettazione del presente bando, ed implica altresì l’autorizzazione alla Vettori Ultramondo soc. coop. e alla Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” di conservare i dati personali dichiarati, escludendone l’utilizzo per ogni finalità diverse da quelle collegate al concorso.

Informazioni più dettagliate sono disponibili presso la Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe”, via Ginnasio Vecchio n. 13, Udine 33100 – tel. 0432504340 – e.mail: accademiateatrale@nicopepe.it.

Indirizzo: largo Ospedale Vecchio 10/2, Udine
PSQ Piccoli Soprusi Quotidiani /Concorso per corti teatrali, drammaturgia o soggetti sul tema

Trova altri eventi a Udine su Evensi!

Commenta con Facebook

Fai conoscere il tuo evento in tutto il network Evensi
Maggiori informazioni
Promuovi questo evento