Chi ha aperto per Trevor Hall?

Quanto dura un concerto alla Trevor Hall?

circa 2-3 ore
La maggior parte dei concerti di Trevor Hall dura circa 2-3 ore ma può essere più breve o più lunga a seconda dei numeri di apertura, dei bis, ecc.

Trevor Hall vive a Boulder?

Ho sempre amato il palcoscenico. È sempre stato una specie di casa base, in un certo senso.” Non ci sono garanzie nella vita, ma Hall spera che il trasferimento a Boulder sia definitivo. “Cerchiamo di non affezionarci troppo a nulla, ma ci piace molto stare qui”, dice.Rab. I 17, 1442 AH

Trevor Hall è ancora sposato?

Hall è sposata con il fotografo Emory Hall. I due si sono incontrati in un ashram nel 2010 mentre si trovavano in India, dove Emory stava studiando in quel periodo. Hanno un figlio, di nome Kailash, nato nel marzo del 2021.

Trevor Hall viene dal Colorado?

Cresciuto in una piccola comunità della Carolina del Sud, Hall è diventato una sorta di viaggiatore del mondo, ha intrapreso un viaggio alla scoperta di se stesso, ha sviluppato una base di fan calorosi e accoglienti durante i suoi oltre 15 anni di carriera musicale e, infine, si è stabilito qui in Colorado dove continua a coltivare il suo …Ram. 5, 1441 AH

Dove è cresciuto Trevor Hall?

Cresciuto su un’isola in Carolina del Sud, Il cantautore Trevor Hall si è reso conto in giovane età che la musica era più di una semplice passione: era l’arte della sua vita.

Che tipo di musica è Trevor Hall?

Trevor Hall/Genere

Trevor Hall è vegano?

21. Un trasferimento a Los Angeles ha introdotto Hall allo yoga e alle varie pratiche spirituali presenti in India. È vegetariano e vive come un monaco quando è a casa negli Stati Uniti.A. Quando è in viaggio, Hall considera il palcoscenico come il suo tempio mobile, dove condivide il suo viaggio spirituale con il pubblico.Dhuʻl-Q. 23, 1435 AH

Citizen Cope è bianco?

In una recente intervista on-line, Cope ha parlato di essere un artista bianco scrivere R&B e parlare di ingiustizia.Dhuʻl-H. 15, 1427 AH

Citizen Cope beve?

“Viviamo in una società dipendente”, afferma Cope, “e non solo dipendente da droghe o alcol o sostanze. Siamo dipendenti dal conflitto, dalla fama e dai social media. Siamo dipendenti dall’ottenere ciò che vogliamo senza lavorare per ottenerlo, senza pagarne il prezzo.”

Lascia un commento