Come si costruisce un subwoofer per home theater?

È possibile utilizzare un subwoofer per auto per l’home theater??

Sì, è possibile utilizzare un subwoofer per auto a casa propria. I subwoofer per auto sono compatibili con i sistemi audio domestici (home theater). Si può anche prendere l’amplificatore dell’auto per fornire la giusta alimentazione. Se la potenza nominale è la stessa, è possibile utilizzare un subwoofer per auto a casa.Raj. 4, 1443 AH

Il subwoofer è necessario per l’home theatre??

Tutto sommato, un subwoofer è una parte essenziale del vostro sistema. Se avete un budget limitato o siete agli inizi dello sviluppo di un impianto home-theater, iniziate con un solo subwoofer. Man mano che il vostro sistema cresce, pensate di aggiungere una seconda bestia da basso alla vostra configurazione. Si aggiungono più bassi e li si distribuisce uniformemente in tutta la stanza.Raj. 24, 1443 AH

Qual è il materiale migliore per realizzare una cassa per subwoofer??

Per riassumere, L’MDF è il materiale più popolare e generalmente migliore da utilizzare per costruire un box per subwoofer. In alcuni casi di nicchia, potreste voler utilizzare un altro legno o fibra di vetro, o qualcos’altro ancora, ma se state cercando lo standard di riferimento, allora il pannello in fibra a media densità è ciò che vi serve.

È possibile costruire il proprio subwoofer?

Non sono necessari troppi componenti per realizzare un subwoofer fai da te. A parte gli strumenti necessari per la lavorazione del legno, il componente più importante è l’unità di pilotaggio (o altoparlante). Sono disponibili molte scelte diverse. Personalmente, ho avuto ottimi risultati con il driver Fi Car Audio Q18.Jum. I 21, 1442 AH

Come si fa a trasformare un normale diffusore in un subwoofer??

Non è possibile convertire un qualsiasi diffusore in un subwoofer. I driver dei diffusori subwoofer sono progettati appositamente per riprodurre in modo efficiente le basse frequenze, inferiori a 50-60 Hz, a scapito di tutte le altre frequenze.

Qual è la differenza tra un subwoofer domestico e un subwoofer per auto??

Il subwoofer di casa vostra è progettato per muovere molta aria e produrre suono per un’area ampia. Il subwoofer dell’auto è progettato per riempire di suono l’abitacolo del veicolo, che è uno spazio molto più piccolo.Saf. 18, 1441 AH

Un sub funziona senza amplificatore?

In quasi tutti i casi, la risposta è sì. A meno che non abbiate un sistema in auto o in barca che alimenta già un subwoofer, dovrete trovare un amplificatore in grado di alimentare il vostro subwoofer. L’unità principale in genere fornisce un segnale a bassa potenza (uscita RCA) che può essere utilizzato da un amplificatore per alimentare il subwoofer.Rab. II 11, 1443 AH

È possibile sostituire un subwoofer per home theater con un subwoofer per auto??

È fattibile a livello di “funzionamento”, ma realisticamente è molto improbabile che funzioni bene o che suoni bene in qualche modo. I subwoofer alimentati dai veicoli sono generalmente progettati per ottenere un guadagno enorme in cabina e suoneranno molto male in casa senza una maggiore potenza, un involucro più grande e/o un DSP.Saf. 10, 1441 AH

Il subwoofer deve essere abbinato ai diffusori?

Come regola generale, non consigliamo di mescolare e abbinare diverse marche di diffusori in un sistema audio surround. Anche mescolare linee diverse all’interno di un particolare marchio può presentare problemi.Rab. I 11, 1434 AH

Lascia un commento